• Marzo 13, 2024 10:20 am
  • Prato
New
95

La nostra guida ci condurrà lungo un itinerario che mette in luce la ricchezza del patrimonio di architettura industriale che caratterizza la città di Prato e che si estende lungo tutte le provincie. Un percorso tra storia, rovine industriali, fabbriche abbandonate ma anche rigenerate e attive per scoprire le peculiarità del territorio. La nostra prima tappa è l’ex Lanificio Calamai, costruito su progetto dello studio fiorentino Poggi e Gaudenzi, che oggi costituisce una rara testimonianza di caratterizzazione rappresentativa e “monumentale” di un edificio utilitaristico, oggi ospita una residenza per studenti sulle cui pareti si trova un murale realizzato dal writer Dem.

A seguire La Corte di Via Genova, nonché ex Lanificio Umberto Bini, che oggigiorno si configura come un luogo dedicato alla produzione, esposizione e promozione della cultura contemporanea nella varietà delle sue forme espressive diventando un vero e proprio villaggio culturale.

La mattinata si conclude con il Museo del Tessuto, qui una visita del museo sarà il preludio per una vera e propria esperienza educativa, un approccio polisensoriale che ci avvicinerà al mondo dei tessuti imparando a conoscerli sia come oggetti di uso quotidiano che come manufatti equiparabili ad opere d’arte. Il Museo del Tessuto sarà a anche location per gustare un brunch presso la caffetteria.

Lasciato il museo ci spostiamo il Centro di Arte Contemporanea Luigi Pecci, qui dopo il pranzo avrà luogo una visita guidata.

Inizio del tour: ore 10.00

Durata del tour: 6h

Prezzo a persona: €95.00

Minimo partecipanti 20 persone

Massimo partecipanti 25 persone

Panoramica

  • Tipologia : Arte e Cultura
  • Area Prodotto : Arte & Cultura
  • Linea Prodotto : Viaggi d'Arte, Scoperta del Territorio

Caratteristiche Principali:

  • prato
  • arte
  • città

Location

Prato

Lascia una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *