Alessandro-Daveridaveri-castello-subbiano-copia
  • Ottobre 14, 2021 8:26 am
  • Poppi
9691,239

GIORNO 1 (Opzione A)

Escursione Full Day “I Castelli”: parte prima, organizzata da Casentino Escursioni

Ecco alcune informazioni utili per poter intraprendere il percorso. La tratta, con un dislivello di 450 mt e una lunghezza di 35 km, si presenta semplice, effettuabile sia in mountain bike che e-bike. Adatto a bambini da 10 anni in su. Il minimo di partecipanti richiesto è di 2 persone. Il tour è disponibili sia in lingua italiana che inglese.

  • Ore 10:00 Ritrovo con la guida e partenza dal parcheggio “La Crocina” di Poppi, seguendo la strada asfaltata che lentamente ci conduce al paese di Quota.
  • Ore 13:00 Pranzo. Consigliati Osteria del Sasso a Quota oppure pranzo al sacco nella bottega Pane e Olio
  • Ore 15:00 Dopo la sosta si riparte verso Raggiolo, seguendo la strada che passa da San Martino in Tremoleto e che prosegue poi per la ciclabile. Visita al delizioso borgo di Raggiolo e ripresa del percorso ciclabile fino all’incrocio di Buiano. Arrivo alla Cantina Fregnan dove vi attenderà una degustazione di vini locali con piccolo buffet. Ripartenza per Poppi, giro ad anello nel centro storico e ritorno al parcheggio “la Crocina”.
  • ore 20:00 Cena consigliata Ristorante La Vite, Ristorante La Buca, Osteria Candolesi
  • Pernottamento presso Casa Agricola Rossi

 

GIORNO 1 (Opzione B)

Escursione guidata Half Day “I Castelli”: parte prima,

a cura di Caterina Zaru

  • ore 16:00 arrivo e ritrovo al Castello di Poppi con la guida. Visita guidata di mezza giornata che comprende Castello e Borgo. Ideali per famiglie, proponiamo, oltre alla visita guidata, rievocazioni storiche e dimostrazioni di volo dei rapaci, a cura di Gherardo Brami. (opzionale)
  • ore 20:00 Degustazione presso Antico Fio
  • Pernottamento Antico Fio

 

GIORNO 2

Escursione Full Day alla scoperta del borgo di Stia e delle bellezze di Pratovecchio, a cura di Marco Messina

  • Ore 09:30 Visita guidata al Castello di Romena, dove Dante è rimasto suggestionato a tal punto dalla conformazione “a gironi” delle prigioni interne, tanto da riproporre lo stesso schema per l’Inferno della sua Commedia. Un breve sentiero a piedi conduce alla Pieve di Romena, chiesa romanica del Casentino, che visiterete.
  • ore 13:00 arrivo con mezzi propri a Stia (in macchina 7 min – 4,5 km)
  • Pranzo libero, Ristoranti Consigliati: Ospitale dei Brilli, Ristorante Filetto, Ristorante Falterona, Osteria Caranbar, Canto alla Rana, Ristorante Da Loris. Siamo a disposizione per prenotare il ristorante da voi scelto.
  • ore 15:00 Visita guidata al Museo della Lana e workshop
  • ore 20:00 Cena presso ristorante consigliato La Tana degli Orsi, Toscana Twist, Ristorante i 4 Cantoni, Oasi di Samira.
  • Pernottamento presso Palazzo Gatteschi

 

GIORNO 3

Bike Tour Full Day “I sentieri del parco”,

a cura di Casentino Ebike

Ecco alcune informazioni utili per poter intraprendere il percorso. La tratta ha una lunghezza di circa 33 km, ha una difficoltà media, effettuabile sia in mountain bike che e-bike. Consigliamo di prendere pranzo al sacco a Badia Prataglia, presso Bar Vittoria o Alimentari da Ale

  • ore 10:00 Spostamento con mezzi proprio (in macchina 30 min – 25km )e ritrovo a Badia Prataglia al distributore, proseguendo fino al rifugio “Fangacci” da cui parte la diramazione fino a “Prato alla Penna” e successivamente, attraverso un sentiero abbastanza difficile, sul “Monte Penna”. Dalla cima del monte si gode di un bel panorama su tutto il parco dalla Verna fino al monte Falterona, a volte fino all’adriatico. A questo punto torno indietro fino a “Prato alla Penna” e si prosegue verso la Giorgiana e la discesa di Battilocchio. La tappa successiva è il “Sentiero dei Tedeschi”. Si tratta di un sentiero, non facilmente percorribile, ma molto conosciuto sia per l’importanza storica che naturalistica. Percorrendo il sentiero si arriva nella zona tra Croce Gaggi e Camaldoli.
  • ore 13:00 sosta Pranzo al sacco nel relax della natura
  • ore 15:00 Rientro a Badia a Prataglia, passando da Prato Penna.
  • ore 20:00 Cena. Consigliati Ristorante I Tre Baroni (Moggiona), Mater, Ristorante Il Cedro
  • Pernottamento presso Borgo I Tre Baroni ( Moggiona)

 

GIORNO 4

Escursione ‘La Foresta del Silenzio’ con visita guidata all’Eremo di Camaldoli, a cura di Cooperativa Oros

  • ore 10:00 Facile escursione guidata da una geologa che ci condurrà dall’ Eremo a Camaldoli, per scoprire, attraverso l’osservazione, la storia geologica di questo meraviglioso lembo di Parco Nazionale. Adatto a tutti. Itinerario: Eremo di Camaldoli – Fonte della Duchessa – Rifugio Cotozzo – Camaldoli. Periodo: primavera, estate, autunno.
  • ore 13:00 Pranzo al sacco consigliato Locanda Dei Baroni
  • ore 15:00 Visita a Camaldoli ed Eremo
  • ore 20:00 Cena consigliata Locanda Dei Baroni, Mater, Ristorante il Cedro
  • Pernottamento Borgo I tre baroni (Moggiona)

 

La quota include:

  • Walking tour guidato Half Day “I Castelli”, a cura di Caterina Zaru (solo opzione b)
  • Dimostrazioni storiche Falconarius, a cura di Gherardo Brami (solo opzione b)
  • Bike tour Full Day in bicicletta “I Castelli”, organizzata da Casentino Escursioni (solo opzione a)
  • Visita guidata e degustazione alla cantina Fregnan
  • Escursione Full Day alla scoperta del borgo di Stia e delle bellezze di Pratovecchio, a cura di Marco Messina
  • ingresso PIeve di Romena e castello
  • Visita guidata al Museo della Lana + workshop
  • Tempo libero al Parco Avventura e rientro al punto di partenza (opzionale)
  • Bike Tour Full Day “I sentieri del parco”, a cura di Casentino Escursioni
  • Escursione ‘La Foresta del Silenzio’, di Marta Signi
  • 1x Pranzo al sacco i tre baroni
  • Visita al monastero, antica farmacia ed eremo a cura di Laura Minocchi
  • 1x Pernottamento presso Antico Fio
  • 1x Pernottamento presso Palazzo Gatteschi
  • 1x Pernottamento presso I tre baroni
  • Assicurazione

 

La quota non include

  • Spostamenti con mezzo proprio
  • Tassa di soggiorno
  • Tutto quello che non è compreso sotto la voce ‘La quota include’

 

Giorno aggiuntivo A:

  • ore 10:30 Ritrovo al Museo della Pietra a Strada in Casentino. Visita al museo, dove la guida vi accompagnerà nel castello e vi illustrerà come viene utilizzata la pietra nella zona. A seguire un laboratorio per la scultura della pietra con gli Scarpellini.
  • ore 13:00 Pranzo. Consigliamo Arco Antico, I Vecchi Telai, Atlantic Oil
  • ore 15:00 spostamento con mezzi propri verso Parco Avventura Adrenalina (durata 3 ore)
  • ore 20:00 Cena ristorante Da Loris
  • Pernottamento presso Villa dei Mori La Massa

 

Giorno aggiuntivo B:

  • Ore 10:00 Entrata al Parco Avventura con possibilità di partecipare a diverse attività, tra cui tiro con l’arco, percorsi e arrampicata. Adatto a famiglie e bambini.
  • Ore 13:00 pranzo. Consigliato zona picnic al Canto della Rana, dove potrete trovare l’area attrezzata con fornacella. Per chi fosse interessato ad acquistare la carne, proponiamo la macelleria di Renato Francalanci. (Piazza Bernardo Tanucci, 2, 52017 Stia)
  • Pernottamento presso Agriturismo Vecchia Quercia

 

Panoramica

  • Tipologia : Arte e Cultura, Famiglia, Outdoor - Bike

Caratteristiche Principali:

  • medioevo
  • castelli
  • storia
  • arte

Location

Poppi

Lascia una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *