• Giugno 14, 2022 12:58 pm
  • Borgo San Lorenzo
10200

Itinerario ad anello, veramente molto bello e appagante che parte da Grezzano, più precisamente dalle case di Risolaia e si snoda attraverso il complesso agro-forestale Giogo-Casaglia. Durante il cammino, percorrendo il fosso Rampolli, ci imbatteremo nelle cascate del Doccione, passeremo dal rifugio non gestito di Frassineta, osserveremo notevoli esemplari di Tasso chiamato dagli antichi “l’albero della morte”, fino ad arrivare ai bellissimi Prati di Acqua Bona dove faremo la pausa pranzo. Proprio in queste zone si ambienta una canzone popolare, “ Il toro di Massalto”, canzone che in Mugello ha avuto larga diffusione e che Caterina Bueno, etnomusicologa e cantante toscana, ci ha restituito attraverso il suo lavoro di ricerca affinché questo antico patrimonio non andasse perduto. Passando sotto al monte Pratone e dopo aver goduto di una bella vista su tutta la piana mugellana da un privilegiato punto panoramico, inizieremo la discesa che, passando per poggio Rotto ci riporterà alle case di Risolaia.

Tempo di percorrenza:  circa 5 ore

Dislivello totale in salita: circa 800 m

Lunghezza del percorsocirca 12 km

Impegno fisicomedio

Difficoltà tecnicamedia

La quota comprendel’assistenza di una guida ambientale escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016

Costo dell’escursione200,00 euro IVA inclusa (massimo 20 partecipanti)

Guida ambientale escursionisticaCristina Bartoletti

Panoramica

  • Tipologia : Montagna, Natura, Outdoor - Trekking
  • Area Prodotto : Active, Slow
  • Linea Prodotto : Natura, Sport

Location

Borgo San Lorenzo

Lascia una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *