• Maggio 18, 2022 1:39 pm
  • Firenzuola
On Call

L’Appennino ha sempre rappresentato un ostacolo agli scambi fra le popolazioni dei due versanti che fin dall’antichità hanno cercato, scovato e costruito vie di comunicazione più o meno veloci ed efficaci. La storia racconta poi che il console romano Flaminio, nel 187 a.C., dopo aver sconfitto i Liguri insediatisi sull’Appennino toscoemiliano, fece costruire dalle sue legioni una strada che collegasse la Via Emilia alla città di Arezzo passando per Fiesole. Ora questo tracciato è parte del famoso itinerario della Via degli Dei.
Vieni con me a camminare sulle tracce di una delle più affascinanti strade antiche dell’Appennino settemtrionale che qualche decennio fa, grazie all’impegno di alcuni appassionati archeologi dilettanti, ha restituito parte del suo tracciato e del suo aspetto originale. Partiremo dalle vicinanze del Passo della Futa per inerpicarci sul Poggio Castelluccio fino ad arrivare al punto più alto raggiunto dall’antica strada. Ci accompagneranno i fitti boschi di faggio del crinale appenninico e ogni passo sarà arricchito dai racconti sull’antica via militare finchè toccheremo con mano alcuni tratti ben conservati degli antichi basolati. Non mancheranno le storie più recenti sull’ultimo conflitto mondiale (prevista una visita al cimitero tedesco sul Passo della Futa) e sulla vita della gente dei monti.

ORARIO E PUNTO DI RITROVO: Verrà comunicato agli iscritti qualche giorno prima dell’evento. Chi avesse particolari necessità lo comunichi in anticipo.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:  da concordare con la guida

PAGAMENTO DELLA QUOTA DI PARTECIPAZIONE: Online con Paypal, carta di credito/debito dal form di iscrizione o con Bonifico Bancario. Dal momento dell’iscrizione si ha mezz’ora di tempo per pagare, pena la cancellazione dell’iscrizione stessa. Una volta scaduto il termine si dovrà ripetere l’iscrizione (eventuali pagamenti fatti oltre questo limite verranno restituiti al netto delle spese di transazione). La conferma dell’iscrizione all’escursione viene spedita via email solamente dopo il pagamento della quota di partecipazione.

LA QUOTA COMPRENDE:

  •  organizzazione e coordinamento delle attività;
  • assistenza guida ambientale escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.

La quota di partecipazione NON include i costi di viaggio, le spese per i pasti e quanto altro non esplicitamente riportato qui sopra.

DETTAGLI

ESCURSIONE GIORNALIERA a carattere naturalistico e paesaggistico.
Il  percorso è un anello e si svolge soprattutto lungo sentieri boschivi senza punti esposti, strade bianche e brevi tratti asfaltati a bassissima percorrenza.
ANIMALI: Gli animali domestici sono ammessi all’escursione ma è consigliato di tenerli al guinzaglio
INCONTRO CON LA FONDAZIONE DON LORENZO MILANI: una volta arrivati a Barbiana incontreremo i volontari della fondazione intitolata a Don Milani che ci accompagneranno nei luoghi dove lui insegnava ripercorrendo i punti fondamentali della sua opera.
PRANZO: al sacco
DOTAZIONE OBBLIGATORIA
Scarponcini da trekking, obbligatoriamente alti alla caviglia, acqua.
DOTAZIONE CONSIGLIATA:
Abbigliamento comodo (POSSIBILMENTE TECNICO) a strati adatto alla stagione, snack energetici, bastoncini per chi è abituato. Anche se cammineremo senza dispositivi anticovid consiglio lo stesso di portarsi il disinfettante alcolico per le mani e una mascherina per eventuali ingressi in luoghi chiusi.
ASSICURAZIONE FACOLTATIVA
Facoltativamente, gli escursionisti possono, al momento dell’iscrizione ad un evento, stipulare una polizza giornaliera che copre infortuni indipendenti all’operato della guida, ad esempio una caduta.

Le Vie Narranti
Paolo Burrini
Guida Ambientale Escursionistica
Tel: 3471572453
info@levienarranti.it

Panoramica

  • Tipologia : Campagna, Outdoor - Trekking

Location

Firenzuola

Lascia una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *