• Gennaio 27, 2024 10:09 am
  • Abbadia San Salvatore
New
540

Terra antica, non lontana dalla via Francigena, ricca di testimonianze e di scontri tra feudatari: siamo nel territorio amiatino, qui è possibile ammirare paesi arroccati, castelli, pievi, chiese e badie, architetture rare misteriose e affascinanti come l’abbazia di San Salvatore ad Abbadia San Salvatore nata dalla visione che il re dei Longobardi – Re Ratchis – ebbe durante una battuta di caccia.
In sella ad una bici circondati da storia e natura gli appassionati delle due ruote, tra salite e discese, potranno cimentarsi in un percorso di medio livello che tocca i Comuni di Abbadia San Salvatore, Santa Fiora e Roccalbegna.

GIORNO 1 – Arrivo ad Abbadia San Salvatore e accoglienza presso il Bed & Breakfast Gli Archi, un palazzo storico ristrutturato e ubicato in pieno centro storico dove il tempo sembra essersi fermato.
Dopo aver effettuato il check-in, il borgo medievale di Abbadia San Salvatore sarà lieto di accogliervi per un tour in autonomia tra i suoi vicoli stretti e case in pietra, adornato da portoni decorati con simboli medievali e porte che si affacciano sui panorami mozzafiato che vi condurranno alla visita della famosa Abbazia, al cui interno la cripta con trentadue colonne tutte diverse l’una dall’altra merita la visita!
Al termine della passeggiata sarà il momento di una cena in pieno stile amiatino in uno dei ristoranti del centro storico, ristorante Il Cantinone, in un ambiente rustico troverete ad accogliervi lo chef Alex che proporrà piatti tipici toscani, preparati con ingredienti del territorio.
Rientro in hotel.

GIORNO 2 – Tour guidato in bici sul Monte Amiata e pranzo in un rifugio di montagna.
Dopo una ricca colazione a base di sapori locali sarà il momento di entrare nel vivo dell’avventura e accompagnati da una guida locale scoprire le splendide faggete e castagneti che ricoprono i fianchi della montagna. È il percorso che meglio rende le caratteristiche della nostra montagna; sviluppandosi ad una quota che si aggira dagli 850 ai 1200 mt s.l.m. ne compie l’intero giro che può essere effettuato in qualsiasi periodo dell’anno. Qui gli appassionati di mountain bike troveranno “pane per i propri denti”. Il percorso si snoda interamente su strada sterrata, pertanto non sarà raro incontrare esemplari della fauna locale come caprioli, daini, cinghiali, poiane, scoiattoli, falchi, un vero e proprio tuffo nella natura!
Sosta per il pranzo in un rifugio a quota 1000 mt per gustare prodotti di stagione di qualità per gustare il territorio direttamente a tavola.
Alla fine del tour rientro in struttura per un momento di relax e poi a seguire visita guidata in Miniera, importante testimonianza di un passato legato all’ attività estrattiva di una delle più importanti miniere del mondo. Una guida ci racconterà le esperienze di vita vissuta e ci accompagnerà lungo il percorso. Chiuderemo il Tour con una degustazione di amari prodotti a base di erbe locali presso la distilleria. Rientro in hotel e a seguire cena presso il ristorante Il Gatto e la Volpe per una cena a base di sapori del territorio.
Dettagli: percorso di circa 30 km per una durata entro le 3h/ eh e 30 quasi tutto bosco, poco asfalto.

GIORNO 3 – Da Abbadia San Salvatore a Roccalbegna passando per Piancastagnaio e Santa Fiora
Il percorso effettua il giro di tutta la montagna si raggiunge prima Piancastagnaio per poi proseguire in direzione Santa Fiora affondando il passo del Saragiolo a 950 mt di altezza. Proprio a Santa Fiora, prima di ripartire verso Roccalbegna, abbiamo previsto una sosta ristoro presso uno dei ristoranti più antichi del borgo, Hotel e Ristorante Il Fungo; sul territorio da oltra quarant’anni i proprietari servono con cura e passione prodotti di stagione e a km zero. Il nostro tour prosegue verso Roccalbegna, borgo medievale duecentesco famoso per l’imponente “sasso” di 60 mt che sovrasta il paese, un paesaggio unico e affascinante, dove natura e geologia si rincorrono. A Roccalbegna avrete modo di visitare l’azienda agricola Ugo Contini Bonaccossi per una degustazione della produzione di birra artigianale Broc, birra ad alta fermentazione prodotta con malto di orzo e malto di frumento, una luppolatura moderata e una leggera speziatura, che richiama lo stile delle antiche abbazie del Belgio. Al rientro ad Abbadia San Salvatore momento relax e cena presso l’Osteria dei Locandieri, per vivere le antiche tradizioni di gusti semplici e genuini.
Dettagli: 4/5 ore di pedalata. ( può essere ridotto come difficoltà, ma non molto come lunghezza) Il percorso sarebbe misto sterrato, bosco, asfalto con prevalenza asfalto, ma molto poco trafficato.

GIORNO 4 – Colazione e check-out

DETTAGLI OFFERTA:

PREZZO A PARTIRE DA
€540 a persona, numero minimo partecipanti 6

PERIODO DI SVOLGIMENTO DEL TOUR
Tutto l’anno.

IL PREZZO COMPRENDE
Soggiorno presso in bed & breakfast ad Abbadia San Salvatore in camera doppia in b&b
Pranzi e cene ove indicato
Visita guidata in miniera e degustazione
Tour guidato in bici per gli itinerari del secondo e terzo giorno con assicurazione ed equipaggiamento inclusi

IL PREZZO NON COMPRENDE
Tutto quello non inserito nella voce “il prezzo comprende”

NOTE
Il tour può essere personalizzato a seconda delle proprie esigenze sia per livello di difficoltà che per numero di giorni dell’esperienza.

Panoramica

  • Tipologia : Montagna, Natura, Outdoor - Bike
  • Servizi : WiFi, Bar
  • Area Prodotto : Active
  • Linea Prodotto : Natura, Sport, Scoperta del Territorio

Caratteristiche Principali:

  • bike
  • natura
  • borghi

Location

B&B Gli Archi Via Cavour,2 – 53021 Abbadia San Salvatore (SI),53021,Abbadia San Salvatore

Lascia una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *