• Marzo 19, 2024 2:08 pm
  • Piancastagnaio
New
On Call

Alla scoperta del colore Rosso “Cinabro” . Un laboratorio per la realizzazione di colori naturali, con l’utilizzo di pigmenti, estratti direttamente dalle pietre. Uno dei rossi più famosi è il rosso vermiglio o cinabro. Si tratta per l’esattezza di solfuro di mercurio, che diventava un pigmento rosso-arancio molto vivace. Oggi possiamo produrre qualsiasi cosa in qualsiasi colore. Ma una volta non era così! Nell’antichità infatti i colori si ricavavano con processi di estrazione e di lavorazione di materie naturali. I pigmenti sono essenzialmente delle sostanze ridotte o prodotte sotto forma di polveri, che si disperdono in un solvente, come acqua o olio. Le polveri in questo modo vengono trasformate in una pastella più o meno liquida che può essere usata per dipingere. Il laboratorio prevede la realizzazione del colore e di cartoline in ricordo dell’esperienza.

Panoramica

  • Tipologia : Famiglia
  • Area Prodotto : Arte & Cultura
  • Linea Prodotto : Scoperta del Territorio

Location

Parco Museo Nazionale delle Miniere dell’Amiata Sede in Via Grossetana, 209 53025 Piancastagnaio (SI) c/o sede Unione dei Comuni Amiata Val D’Orcia,53025,Piancastagnaio

Lascia una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *